Ignorante con Stile
Ironia: vaccino senza controindicazioni

C’è indignazione e indignazione


L’ indignazione per la chiusura della libreria Comunardi di Torino sta toccando i cuori di molti. L’ultima volta che ci son passato è stata per la presentazione di un libro, dopo cena, un annetto fa: veniva giù a dirotto e giungemmo lì – l’amico che...

Suggerimenti ai candidati a consigliere


I candidati a consigliere hanno ancora pochi giorni in questa settimana da giocarsi a proprio vantaggio. Ebbene, mi permetto di suggerire loro alcune dritte, sebbene non richieste. Non vanto titoli per proporre il metodo aureo contro l’indifferenza di molti e la ritrosia di tanti, dato...

Raeliani: il mondo è bello perché vario


I Raeliani, ossia gli adepti del movimento religioso che crede negli extraterresti in comunicazione con noi figli d’Adamo, presenteranno nella Provincia Granda il loro credo. Saranno ospiti della biblioteca civica cuneese il 24 maggio, come riportato qui. Appare piuttosto comico pensare che gli “Elohim” siano...

“Prima” la mia città: lo dirà Salvini?


Salvini arriverà da noi una settimana dopo che le reliquie del santo patrono sono state ricollocate al loro posto in cattedrale. Passata la festa gabbatu lu santu. Lungo la stessa via maestra la domenica successiva dunque ci sarà Lui – ego sum… – a catturare...

Liberazione: assaggi a chilometro zero


La festa della Liberazione è quasi alle porte e mi piace l’idea di scriverne come già feci in passato, perché onorare il XXV Aprile fa molto “impegnato”. Siccome da un certo tempo a questa parte mi sono piuttosto defilato da marce, cortei, scioperi, chiamate alla...

La lega in una città allo sbando


La lega si è proposta nella mia città sebbene sia allo sbando. Una scelta meritoria: non è da tutti rimboccarsi le maniche quando ogni cosa è perduta o quasi! Si aggiunge alle due candidature di altro orientamento già presentatesi, e ai cinque stelle dei quali...

I fioretti della quaresima


I fioretti fanno parte dei ricordi della tenera età di un po’ tutti, o almeno di chi tra noi ha avuto l’impagabile opportunità di crescere cattolico. Avvincenti ore pomeridiane trascorse “alla dottrina”, dove una suora o una catechista allietavano gli altrimenti noiosi momenti sprecati giocando...

Le streghe di oggi s’infiammano da sole


Le streghe non si sono mai estinte, solo… sono cambiate. È l’8 marzo e non a caso mi sono venute in mente. Detesto le facili generalizzazioni: non tutte le donne sono delle streghe. Ce ne sono che non hanno nulla a che fare con loro....

Copiare senza citare non fa di te Oscar Wilde


Il copiare è un’inclinazione naturale, pure sana se si ha la ventura di prendere a esempio modelli positivi. Fin da piccoli copiamo gli altri; dai grandi, prima di tutto. Ed è un bene, almeno d’avere un padre alcolista. * * * Anni fa ero in...

Infierire sugli elettori cinque stelle è ingiusto


L’esito del risultato sulla piattaforma Rousseau sentenzia la fine della coerenza paventata dai cinque stelle: sbandierata, gridata e usata come vessillo o come grimaldello contro “gli altri”. L’onestà, gli accordi solo con chi può vantare un trascorso politico cristallino, la lotta contro l’immunità parlamentare… cancellate...