Ignorante con Stile
Ironia: vaccino senza controindicazioni


Archivio: Maggio 2015


Sei single? Eccoti l’occasione per una svolta!


Poco più che ventenne andai a vivere da solo. Dopo un certo periodo mia madre iniziò una sua personalissima campagna affinché provvedessi a trovarmi l’anima gemella. Un’azione mirata, ordita inizialmente in maniera diretta, in seguito più occulta ma non meno costante, insistente, finanche logorante. Con...

Niente ci vuole a far la pazza, creda a me! Glielo insegno io come si fa*.


Sono stato a un’inaugurazione. Ieri. Ho saltato un incontro interessante a Torino sulla Sindone, a cui ero invitato, per essere invece lì perché ci tenevo a non mancare. Non fosse perché si era parlato di un rinfresco, a seguire. Vuoi perderti un rinfresco, di questi...

Un brindisi agli sposi!


  La vittoria dei “sì” nel referendum irlandese sui matrimoni gay è come l’aver incastrato un tassello in più in un puzzle che raffigura la civiltà evoluta. L’isola cattolicissima adesso non sarà ricordata solo per la sua birra, le pecore, i castelli infestati dai fantasmi,...

La fortuna aiuta gli audaci


La storia che mi vien bene da raccontare è vera, accaduta di recente. Narrata di primo acchito rasenta la banalità. Ma se arricchita dei suoi risvolti reali acquista un’altra piega, e nulla avrebbe da invidiare alle godevoli vicende del più classico dei romanzi picareschi. Lazzarino...

24.000 baci


      Non sono fatalista però di tanto in tanto constato quanto alcune coincidenze mi facciano venire la pelle d’oca. Il fatto, ad esempio, che a Torino, per le strade, giri un messia in carne ed ossa e, in contemporanea, la “Croce” di Adinolfi non...

Pietà


Il manifesto stampato e affisso pubblicamente per la giornata contro l’omotransfobia ha suscitato polemiche: chissà perché, io neppure l’ho capito. Abbinare l’immagine del Cristo morto è stata una decisione discutibile, a detta dei solerti contestatori; fuori tema e blasfema. Peggio: in questo modo si indicano...

Quel “vedo e non vedo” che intriga.


  Domenica scorsa nella mia città c’era la festa patronale. Non lo dico per campanilismo e c’è poco di cui vantarsi perché è una fortuna di qualunque località occidentale, almeno di essere in balìa degli eretici protestanti, ché di santi non ne vogliono sapere, privandosi...

Tra l’uno e l’altro, non scelgo il peggiore. Mai.


Pensavo che gli episodi di violenza visti a Milano la scorsa settimana finissero molto prima nell’oblio, a favore dell’Expo o del meritato successo dell’altra esposizione, quella sacra e devota della Sindone a Torino. Invece se ne parla ancora. Sui media come sui social. L’universale, indignata...

Sindaco galantuomo


La notizia riguarda il sindaco che ha indetto una crociata per evitare il conferimento della cittadinanza onoraria a un capo partigiano: Vincenzo Grimaldi, detto “Bellini”. Accade a Brossasco, nella placida e paciosa provincia Granda. Le vicende si possono seguire sui media o attraverso questo link...