Ignorante con Stile
Ironia: vaccino senza controindicazioni


Archivio: Febbraio 2016


“Lasciate che i piccoli vengano a me”. Ma anche no, grazie. Il caso Spotlight.


Sono andato con un amico a vedere “Il caso Spotlight”. Pensavo fosse un film di fantascienza invece ho scoperto che è un horror, a modo suo. Racconta una storia vera, talmente realistica che l’indagine dei giornalisti sulla pedofilia nella Chiesa ha consentito loro di aggiudicarsi...

A ciascuno la sua maschera


«Diciamocelo, francamente: che passi in fretta questa legge sui pari diritti per le unioni civili, tutta o in parte, ché ormai siamo stufi di sentirne parlare». Più o meno è questo il succo dei discorsi ascoltati da chi di quando in quando legge un giornale...

Non dir gatto se non ce l’hai nel sacco


Pensavo, dopo una settimana di abnegazioni quaresimali, di tirarmi un po’ su di morale facendo incetta di like sui social, grazie all’odierna “Festa del gatto”. Un’occasione propizia per alimentare l’ego, quasi come la discussione sofferta di un decreto sortisce stima incommensurabile per la politica. Un micino tenero messo come immagine...

Trova l’intruso


Si passeggia e s’incontrano volti sconosciuti o s’incrociano visi noti, ma c’è una figura che in ogni centro abitato cattura immancabilmente l’attenzione: il personaggio insolito. Talvolta lo si definisce “macchietta” di paese; talaltra, più denigratoria, “lo scemo del villaggio”, mentre invece, a ben vedere, si tratta semplicemente...

Fare il giardiniere con le piante del vivaista


L’espressione per la verità sarebbe ben altra, ma l’ultima cosa che vorrei è appropriarmi di attività ludiche altrui, tanto più con il DDL Cirinnà in discussione. Peraltro conosco davvero un’infelice persona che si vanta d’avere il pollice verde soltanto perché a ogni stagione compra piante...

Astinenza


Sono cresciuto in una famiglia molto cattolica. Né più né meno una tra le tante un tempo diffuse nelle città di provincia.  A casa mia le osservanze religiose erano prassi non sindacabili e tra le queste vigeva l’astenersi dal mangiar carne in Quaresima: il Mercoledì delle Ceneri...

Oh basta, l’è mort!


Passeggiare in una città consente di ammirare le tracce che l’arte, l’architettura, la storia hanno lasciato. Siccome non ho intenzione di rubare il mestiere alle guide turistiche, tralascio di narrare le bellezze che ornano la mia. Temerei oltretutto di dimenticarne qualcuna, e l’ultima cosa che...

Rischiare la vita per dei versi. Accade.


Due settimane fa ho partecipato a una manifestazione a Torino. Era parte di un’iniziativa globale lanciata dal Festival Internazionale della Letteratura di Berlino, qui promossa dall’UAAR e dall’Associazione Radicale “Adelaide Aglietta”, che sui temi etici e di sensibilizzazione sociale sono sempre in prima linea, con quell’approccio...