Ignorante con Stile
La realtà non supera la fantasia. Quasi mai, perlomeno.


Archivio: Agosto 2016


Morire per trascuratezza


Un recente intervento di valorizzazione di un’area urbana nella mia città ha consentito a numerosi alberelli d’iniziare una vita a servizio del bello. Sono stati piantumati sia in un vasto piazzale sia a ridosso di una nuova strada inaugurata da poco tempo, e altresì come complemento...

Il taglio


Non abito troppo distante dal centro storico e tra le alternative per raggiungerlo c’è quella di transitare attraverso un sobborgo adagiato sotto una delle salite verso l’abitato antico. Di solito il tragitto lo faccio a piedi, per andare al lavoro. Ma è lo stesso pure...

A margine dei terremoti


Dopo una tragedia sismica mai che capiti di sentire o di leggere una dichiarazione originale: sono così scontate che ti viene da anticiparle come le battute dei film visti più volte o come le orazioni recitate in chiesa. Poi, di contro, c’è l’onda di solidarietà...

Che ne sarà di loro?


Vi fu un tempo in cui molti di noi erano cortesemente invitati a leggere I promessi sposi, costretti nei banchi senza la possibilità di porre resistenza. Non so se accada oggidì, ma all’epoca dovevamo accontentarci di ciò che passava il convento, perché Volo non era...