Ignorante con Stile
La realtà non supera la fantasia. Quasi mai, perlomeno.


Archivio: Ottobre 2017


Zucche vuote e zucche a mani giunte


Ero uscito nel secondo pomeriggio a fare due passi in centro. L’aria era fresca, per nulla fredda, e l’andirivieni dei passanti invogliava a indugiare sotto i portici, senza fretta. Eppure percepivo un disagio diffuso, come se l’atmosfera fosse permeata da una presenza impalpabile ma nel...

Essere o apparire? Questo il dilemma!


Di apparire oggi se ne sente una gran necessità, ben oltre l’amletico «essere o non essere». Non mi riferisco alla santa Vergine, che ad apparire pare abbia sempre meno intenzione, non fosse per la difficoltà di trovare interlocutori in giovane età dall’animo semplice, con i...

Come t’invito a messa lasciandoti di stucco


A messa si va per svariate ragioni, talvolta perfino se acattolici, ma a quanto pare l’iniziativa di chi ha promosso questo manifesto voleva persuadere senza andar troppo per le lunghe. Un po’ come se un’agenzia matrimoniale pubblicasse un’inserzione del tipo: «fa la proposta adesso, non attendere...

Quando sarò grande vorrò fare l’uomo


Me lo sono ripromesso: una volta che crescerò farò l’uomo. Alludo al modello virile di ogni “maschio alfa” che si rispetti. Per ora m’accontento di essere ciò che sento più naturale: una persona con i suoi pro e contro, come quasi tutti i mortali. Al...