Ignorante con Stile
Ironia: vaccino senza controindicazioni


Divagazioni


Altro che una vita in vacanza: c’è chi non esce dalla stanza


Una vita in vacanza era la canzone vincitrice di Sanremo della scorsa primavera, parecchio ottimista rispetto a quanto comunicato da Save the Children qui ad inizio mese. Confesso che tutto subito non credevo al titolo: La vacanza da piccolo Arrivo da una famiglia piuttosto numerosa –...

Una rara forma di pudore, benigna però


C’è un aspetto del pudore che mi riesce difficile superare. Uno tra i tanti, ma di natura differente rispetto a quelli che ci s’immagina d’avere. Di solito il rimando è alla sfera intima: ci sono le ragazze di sani costumi che arrossiscono per un apprezzamento,...

Di articolo in articolo siamo al 17 maggio


Non avrei mai immaginato d’imparare tanto sull’animo umano aprendo un blog, sebbene defilato e senza pretese. Quando decisi di scriverci sopra presagivo che sarebbe stata un’esperienza liberatoria e gratificante – lo è in effetti –, anche utile per ordinare certi pensieri che s’incagliano nella mente...

Una stazione, un prete e gli stecchini dei ghiaccioli


Stamattina ho pubblicato un articolo sul blog dell’archivio storico dove lavoro inerente la stazione ferroviaria della mia città. Adesso a casa, riguardandolo, mi sono soffermato su una fotografia a colori che ritrae la piazza antistante, risalente pressappoco agli anni Sessanta dello scorso secolo. Ebbene, osservandola constatavo...

Regeni: apprendere la verità è darci dignità


Giulio Regeni sappiamo un po’ tutti chi sia (stato). Il passato è tra parentesi perché mi piace pensare che continui a vivere almeno nel ricordo collettivo. Il 25 gennaio un po’ ovunque, perfino nella mia città, sarà possibile incontrarci nelle piazze per rivendicare verità su...

I like mai nati e le occasioni mancate


Il like – ovvero «mi piace» – una funzione tipica dei social network, è oggetto di un interessante articolo di Riccardo Scandellari su skande. L’autore ha il merito di considerarlo anche dal versante di chi lo lascia, sottolineando il valore che diamo a un contenuto, a...

Questa mattina mi son svegliato…


Fino ad oggi ho pensato che nella civile Europa l’esercito servisse a difendere i sacri confini, a combattere guerre giuste, a esportare democrazia nel mondo, ad aiutare le popolazioni nelle calamità naturali, a gareggiare alle Olimpiadi, e ad appagare l’occhio con marziali sfilate durante le...

Ape volontaria vs formica obbligata


L’ Ape volontaria è il decreto del governo che concede ai lavoratori di andarsene prima del tempo in pensione, ma restando vivi. Non gratis, ovvio, ché in questo mondo c’è un prezzo per tutto. È comunque un ottimo alibi per evitare di offrire la classica...

L’ arcobaleno che colora la quotidianità


A un certo punto qualche goccia è caduta: timida, discreta, perfino tonificante. Pareva scesa apposta per non smentire l’ arcobaleno che di rito segue ai temporali estivi. Ad Alba, per la verità, l’ arcobaleno ha trionfato senza aspettare gli imprevedibili umori del meteo: era impresso...

Galateo 2.0: come riconoscerlo su fb con un click o poco più


Galateo, ovvero l’opportunità migliore per smarcarci dalla lontana parentela con gli animali. Questione di scelte: si può benissimo essere orgogliosi di mostrare quanto ci piaccia lo stato di natura o l’affinità con i progenitori cavernicoli, ma siccome viviamo in una società civile non lamentiamoci poi...