Ignorante con Stile
Ironia: vaccino senza controindicazioni

Scomunica


Alcuni giorni addietro chiacchieravo con un amico: l’argomento era l’insediamento di un supermercato in una zona periferica della mia città, un borgo limitrofo quasi al centro storico. Lui si dichiarava contrario per partito preso ai supermercati, intesi come un realtà commerciale destinata a uccidere i...

Inattese opportunità lavorative


La nostra società, così variegata ed eclettica, ha il gran vantaggio di proporre figure professionali nuove sul mercato del lavoro, inedite e all’avanguardia. Oppure di riciclare attività che in epoche lontane erano svolte nel tempo libero, non sempre retribuite, ma che oggi hanno insite e...

… e perché no?


Ho aperto questo blog come alternativa meno faticosa del porta a porta o del fermare gente per strada per illustrare loro l’importanza dell’ignoranza. Con stile. Anche perché non volevo entrare in concorrenza con chi per vocazione è ben più navigato e, soprattutto, ha nervi maggiormente...

I musei, ovvero i caveaux della cultura


La notizia è di quelle che ti fanno sobbalzare sulla sedia: il ministro Franceschini ha deciso che i pensionati pagheranno i musei. Sostiene di farlo per incentivare le visite museali. Immagino sia in gara per il nobel all’acume. «Ho l’impressione che camminiamo su pepite d’oro...

“Convivere è peggio che uccidere”


    La notizia, proposta dal tg regionale del Piemonte stasera ma già uscita sui quotidiani e diffusasi sulla rete ben prima del solerte notiziario subalpino, ha consentito a me e ai miei amici di scompisciarci dalle risate. La frase, pubblicata sul bollettino parrocchiale da...

Buonismo: il termine più inflazionato dai razzisti


        – Non è per criticare… ci mancherebbe… -. – Non ce l’ho con i froci anzi ne conosco pure di simpatici, però… -. – Non sono razzista, ho pure amici negri, ma… -. Il repertorio di frasi fatte poste come premessa...

Acta est fabula


    Mi trovo ai limiti del deserto mosaico, affacciato su un mare cristallino gremito di ogni qualità di pesci, eccezion fatta per il Leviathan. Almeno, qui, da queste parti, non s’annida nessun mostro, dei dell’Olimpo permettendo. L’intenzione comunque era, fino ad ora, di limitarmi...

Mors tua vita mea


    Dai britannici c’è solo da imparare. A cominciare dall’encomiabile compromesso che intercorre tra la ragione e la comicità – non alludo al proverbiale humor inglese ma il fatto che persone moderne siano sudditi di una bizzarra famiglia reale – per finire alla capacità...

“Uno è compagnia, due è folla e tre è un party”.


Le esagerazioni fanno male. Tutte e sempre. Dagli eccessi di fede, che portano ai roghi, fino alla mattanza di maialini per le feste popolari, immolati per le migliori intenzioni ma con esiti inattesi. Ben lo sa la città dove vivo, che non a caso si...

Aurora, l’ora d’oro, contro il buio della crisi.


Inaugurare un locale è un azzardo tale in questi tempi tutt’altro che floridi, che verrebbe da chiedersi se sia più incoscienza o masochismo. Dalle mie parti tengono bene esercizi commerciali che smerciano oggetti sacri perché tra battesimi, prime comunioni, cresime e ordinazioni sacerdotali tutto sommato...