Ignorante con Stile
La realtà non supera la fantasia. Quasi mai, perlomeno.

Non è una provola


Carestia, come veniva soprannominato dai conoscenti a sua insaputa, era un uomo senza pretese, che pur di non spendere riduceva al lumicino qualsivoglia esigenza, oppure escogitava alternative di fortuna per far di necessità virtù. Proveniva dalla campagna, laddove la vita agreste rende grassi i manzi...

A saperlo prima…


Stavano preparandosi per uscire; francamente lui non vedeva l’ora. La vacanza, se così si poteva definire questa prova di sopportazione, ogni anno presupponeva il soggiorno di una settimana in una cittadina della Riviera ligure, sfruttando l’alloggio dei suoceri come punto d’appoggio. Alloggio era un termine...

Poteva andare peggio. Forse.


Qui la traccia audio: Il dito pigia il campanello soffermandosi più del dovuto. Di norma è abituato a suonare con moderazione, però in questo caso indugia un po’, ma non perché abbia una particolare premura, e neppure perché smania di annunciare la salvezza eterna come...

Sfidi l’eternità… se sei fotogenico


A metà mattinata l’aria è già piuttosto calda, ma l’ombra dei palazzi antichi in affaccio sulla via pare concedere una parvenza di refrigerio. I due amici, tonificati dal caffè appena preso al bar, s’incamminano lungo la strada maestra con la stessa premura di un impiegato...