Ignorante con Stile
Ironia: vaccino senza controindicazioni


Tag: città


C’è indignazione e indignazione


L’ indignazione per la chiusura della libreria Comunardi di Torino sta toccando i cuori di molti. L’ultima volta che ci son passato è stata per la presentazione di un libro, dopo cena, un annetto fa: veniva giù a dirotto e giungemmo lì – l’amico che...

Sicurezza urbana: come ti decoro una città


Il decreto sulla sicurezza urbana non aveva sollecitato più di tanto la mia curiosità, lo ammetto. Avevo letto delle invettive di Saviano su Repubblica con un’imperdonabile superficialità. In questo periodo in effetti tendo a soprassedere con una certa noncuranza sulle vicende della società, preso dalla primavera che...

A piedi in centro storico


Anni fa, parlando con una nobildonna della mia città ormai passata a miglior vita, appresi che le finestre son fatte per cambiar aria in casa e dare luce agli ambienti. Ogni altro utilizzo è da disapprovare, compreso osservare ciò che accade sulla pubblica via. Adesso,...

Oh basta, l’è mort!


Passeggiare in una città consente di ammirare le tracce che l’arte, l’architettura, la storia hanno lasciato. Siccome non ho intenzione di rubare il mestiere alle guide turistiche, tralascio di narrare le bellezze che ornano la mia. Temerei oltretutto di dimenticarne qualcuna, e l’ultima cosa che...