Ignorante con Stile
Ironia: vaccino senza controindicazioni


Tag: elezioni


Il candidato troppo impegnato


Il candidato a sindaco della lega ha troppi impegni per poter accettare un confronto con l’antagonista alternativo alla destra. Li ha messi tutti in calendario questa settimana, con il meritorio intento di inspessire il proprio curriculum (qui link) che brilla per concisione ma lascia a...

“Prima” la mia città: lo dirà Salvini?


Salvini arriverà da noi una settimana dopo che le reliquie del santo patrono sono state ricollocate al loro posto in cattedrale. Passata la festa gabbatu lu santu. Lungo la stessa via maestra la domenica successiva dunque ci sarà Lui – ego sum… – a catturare...

La lega in una città allo sbando


La lega si è proposta nella mia città sebbene sia allo sbando. Una scelta meritoria: non è da tutti rimboccarsi le maniche quando ogni cosa è perduta o quasi! Si aggiunge alle due candidature di altro orientamento già presentatesi, e ai cinque stelle dei quali...

La domanda era bizzarra. E la risposta?


Un po’ a tutti credo che sia accaduto di raccontare o di ascoltare una considerazione piuttosto stravagante. Voglio dire: spesso ci riesce di essere simpatici quando si sta in compagnia, oppure seri se il discorso o il contesto lo richiedono, ma può capitare che a...

Un manifesto elettorale basta a sedurci?


Una buona parte della tavolata aveva ordinato il risotto ai formaggi, ma io ero l’unico che cominciava a mangiarlo quando gli altri erano ormai a fine della cena. M’accade sovente: mi perdo ad ascoltare e finisco con il ritrovarmi con il piatto pieno. Ieri sera...

Il 21 alle 21: potere al popolo


Non è la chiamata alle armi. Neppure la parola d’ordine per la presa della Bastiglia. Si tratta di una serata organizzata in un locale nella mia città. Tutto è nato da chiacchierate con amici a proposito delle prossime elezioni. C’è confusione, titubanza, sconforto nei giovani assillatati...

Al cinema… per storie davvero accadute


Il cinema sta diventando per me uno dei rari luoghi dove ciò che si vede pare sia davvero successo. Se la gioca con gli archivi, con la saggistica nelle biblioteche e – ça va sans dire – con i cimiteri. Qualche settimana fa sono andato...

Saviano: cosa faremmo senza di te!


Saviano se non ci fosse bisognerebbe inventarlo. In campagna elettorale sciacalli da una parte e pseudo-dententori del giusto dall’altra fanno a gara su chi la spara con maggior effetto. Lui invece offre una chiave di lettura grazie alla quale ogni alternativa si scioglie come neve...

Questa mattina mi son svegliato…


Fino ad oggi ho pensato che nella civile Europa l’esercito servisse a difendere i sacri confini, a combattere guerre giuste, a esportare democrazia nel mondo, ad aiutare le popolazioni nelle calamità naturali, a gareggiare alle Olimpiadi, e ad appagare l’occhio con marziali sfilate durante le...

Oggi non voto


In questa giornata, con un timido sole a comparsa tra le nuvole nonostante sia domenica e dunque si dia per scontata la pioggia fin dal mattino, non andrò a votare. La ragione è semplice: non ci sono elezioni amministrative nella mia città. Però mi viene...