Ignorante con Stile
Ironia: vaccino senza controindicazioni


Tag: Fossano


Il candidato troppo impegnato


Il candidato a sindaco della lega ha troppi impegni per poter accettare un confronto con l’antagonista alternativo alla destra. Li ha messi tutti in calendario questa settimana, con il meritorio intento di inspessire il proprio curriculum (qui link) che brilla per concisione ma lascia a...

Gli italiani dal cuore grande pensano agli anziani


Gli italiani – quando si mettono d’impegno – hanno uno slancio d’amore verso i propri connazionali tale da lasciarti di stucco. Voglio condividere questo episodio, giusto per attestare fino a che punto l’animo umano sia capace di esternare i propri sentimenti partendo da una semplice...

Mirabilia: una soluzione alternativa


Mirabilia è un festival di artisti di strada nato nella mia città. Nel tempo è diventato europeo, poi internazionale. Da quest’anno galattico, perché è finito in località belle e amene, ma individuabili più che tutto dai satelliti della NASA  o dai re magi seguendo il...

Fisica come e dove non la si è mai sentita


In questo travagliato mondo c’è sempre un luogo che abbisogna d’essere civilizzato, e lì – in quello sparuto posto dimenticato dagli dei – immancabilmente si trova qualcuno che brama la conoscenza come un single agogna l’anima gemella. Un tempo erano i dotti ed eruditi gesuiti...

Vorrei… ma non posso: ssssssssss silent party


Silent party sarà uno dei prossimi eventi nella mia città: musica per tutti ma ascoltata attraverso le cuffie. Ciò che già accade per conto nostro mentre facciamo jogging, viaggiamo in treno, studiamo in biblioteca. O che vorremmo poter fare – ma non sta bene –...

Il ponte dei miracoli


Il crollo di un ponte nella città in cui vivo ha polarizzato l’universale attenzione: sulla bocca di tutti non si parla d’altro, come comprensibile. L’assenza di tragedie consente di guardare all’episodio con più distacco, tanto che la vicenda ha fatto uscir fuori l’ingegnere edile che...

Motoraduno e Mirabilia: il bicchiere mezzo pieno


Si è da poco concluso il motoraduno internazionale nella mia città, con un’affluenza di 15-20.000 persone. Numeri che fanno impallidire l’annuale festa patronale e la consueta fiera del vitello grasso. Non cito quella del Corpus Domini perché ormai è una circostanza elitaria. Poco ci manca...

Un premio speciale


Non è difficile immaginarsi che reazione potrebbe avere un amico non vedente se lo invitassi al vernissage di una mostra; o un altro, non udente, se gli proponessi di venire ad ascoltare un concerto. Oppure se chiedessi a un paraplegico di allenarsi con me per...

“Non di solo pane vive l’uomo”


  Sono sette anni che nella mia città c’è chi promuove in maniera spontanea un evento chiamato “Fussan da bar”. La cosa ha dell’incredibile perché dalle mie parti di spontaneo, con una durata simile, ci sono solo le lamentele collettive per una piazza risistemata utilizzando...

Vorrei girare il cielo come le rondini


    Chissà, immagino non accada solo a me di invitare qualcuno e poi essere redarguito a posteriori che non avrei dovuto farlo perché la casa non era in ordine. In tal caso rispondo con uno sguardo tra il trasognato e il finto tonto, aggiungendo...