Ignorante con Stile
Ironia: vaccino senza controindicazioni


Tag: intolleranza


Solo noi, solo noi…noi, solo noi…


«Solo noi…» cantava Cotugno. Il ritornello m’è venuto in mente leggendo la sintesi di alcuni dei provvedimenti che nel Bel Paese diversi politici locali e non solo stanno intraprendendo. Lo stesso zelo, se incanalato nella lotta alle mafie, farebbe dell’Italia uno Stato lindo e puro...

Il vero razzista non dimentica i meridionali


«I meridionali te li trovi dappertutto ormai». L’ultima considerazione che mi sarei aspettato di sentire sul razzismo era questa. Si discuteva sull’accettazione di chi non fosse italiano. Il mio interlocutore paventava l’apocalisse imminente grazie all’arrivo di persone senza “la nostra cultura”. Ci tiene a difenderla,...

Gli italiani dal cuore grande pensano agli anziani


Gli italiani – quando si mettono d’impegno – hanno uno slancio d’amore verso i propri connazionali tale da lasciarti di stucco. Voglio condividere questo episodio, giusto per attestare fino a che punto l’animo umano sia capace di esternare i propri sentimenti partendo da una semplice...

Si può vivere bene nelle città anche senza movida


La movida, termine importato dall’estero, non italiano, e quindi di questi tempi deprecabile in sé, è una condizione più che tutto mentale. C’è chi pensa che una folla per le strade di una città, in tarda serata, a bere ed ascoltare musica sia il massimo...

Le “intenzioni” del rosario di Salvini


Salvini ha mostrato in pubblico una corona del rosario, e il gesto ha indignato parecchi. L’hanno scambiato per un esibizionista. Malpensanti. Per me non c’è nessun problema se non mi obbligano per legge a sciorinare i misteri gaudiosi, dolorosi e gloriosi ogni santo giorno. D’altronde...

La nave che scampò a Lepanto


La nave Aquarius sta sollevando quesiti aggiuntivi oltre alle incognite se potrà o meno attraccare oppure se non valga la pena lasciarla al suo destino e togliersi tutti i fastidi, tanto dal nome ha già familiarità con i pesci. In particolare molti si chiedono dove...

L’esercito al confine sulle Alpi


Il confine, almeno per me, è un ricordo lontano, allorché da ragazzi passavamo il Tenda per scendere in Costa Azzurra. Arrivavamo alla dogana con la smania di varcarla in fretta, ma con l’irritante consapevolezza che avremmo fatto la coda. L’inutilità dei controlli era vissuta come...

Oltre a quel che sembra


Nel mio giardino in questi giorni è fiorita una clematide. In sé non si tratta di un fenomeno degno di rilevanza: pare sia prassi in primavera. Nulla a che vedere con talune rose che sbocciano in pieno inverno presso certi santuari mariani, attestando un evento soprannaturale...

Muri


Si fa un gran parlare del muro che Trump intende far costruire sul confine con il Messico, ben più consistente dell’attuale, risalente agli anni Novanta. Immagino che sarà meno monumentale della muraglia cinese, ma presumo che raccoglierà più lacrime di quello del pianto a Gerusalemme. Qualche settimana...

La fiamma nel buio


È doveroso mantenere viva una luce della memoria nell’oscurità del tempo, per ricordare un eccidio mostruoso. Personalmente mi serve per non scordare che degli uomini si ritennero così superiori ad altri uomini da sentirsi giustificati nell’annientarli. Per me ha un senso vederla così, senza addentrarmi in distinzioni...