Ignorante con Stile
Ironia: vaccino senza controindicazioni


Tag: politica


Il candidato troppo impegnato


Il candidato a sindaco della lega ha troppi impegni per poter accettare un confronto con l’antagonista alternativo alla destra. Li ha messi tutti in calendario questa settimana, con il meritorio intento di inspessire il proprio curriculum (qui link) che brilla per concisione ma lascia a...

Suggerimenti ai candidati a consigliere


I candidati a consigliere hanno ancora pochi giorni in questa settimana da giocarsi a proprio vantaggio. Ebbene, mi permetto di suggerire loro alcune dritte, sebbene non richieste. Non vanto titoli per proporre il metodo aureo contro l’indifferenza di molti e la ritrosia di tanti, dato...

La campagna elettorale: “e pur si move”


La campagna elettorale per le elezioni amministrative compie i primi passi: il segno più tangibile è la nevicata di questi giorni, mandata apposta dagli dei per ricreare quell’atmosfera natalizia in cui tutti son più buoni, elargiscono sorrisi, stilano accorate letterine per i pacchi a venire....

Io fermo, zitto, buono non ci sto: Codice giallo


Codice giallo e cosa viene subito in mente? L’urgenza stabilita in Pronto soccorso: non si è proprio in punto di morte, c’è ancora tempo per l’olio santo, ma la condizione in cui si versa è preoccupante. Giallo: la scelta di vedere la realtà usando le...

Il crocifisso non è mai fuori moda e va con tutto


Il crocifisso, per come lo conosciamo noi, tanto nella variante essenziale di croce nuda e cruda quanto in quella con il Cristo incluso, è intramontabile. Arricchito di perline luccicanti simil diamanti è finito, pendulo, ai lobi delle orecchie di generazioni di ragazze e di musicisti...

Calma, niente panico. Rilassiamoci


«Adesso evitiamo falsi allarmismi. Se siete maschi, bianchi, settentrionali, sani, ricchi, etero e cattolici non avete nulla di cui preoccuparvi». L’autore del messaggio – @saporedimale – tranquillizza chi è preoccupato per ciò che ci sta succedendo intorno. Lo fa strappandoci un sorriso: sembra banale, ma...

Privacy: non è (solo) Facebook il pericolo


Facebook è come la suocera: se ne può dire di tutto un po’, nel bene e nel male. È diventato un ricettacolo di dinosauri; con le fake new fa concorrenza sleale alle discariche; più che aggregare serve da sfogo per i nevrastenici; anestetizza la mente;...

Malconcio e pesto, ma confido di rimettermi in forze


Ne esco davvero messo male. Per fortuna le ferite cominciano a cicatrizzarsi e le tumefazioni a sgonfiare, lasciando soltanto delle vistose ecchimosi. Pur contuso e pieno di lividi, sono consapevole che le emorragie metaforiche dovute ai risultati elettorali passeranno. Non pensavo di finire a terra...

Il risultato politico il giorno dopo


Adesso che l’ignoranza è sdoganata mi chiedo quanto sia profondo il fondo che di qui a poco si andrà a toccare. M’incuriosisce. Pure prima in parlamento non ci eravamo fatti mancare cultori dell’ignoranza, sebbene sporadici, ma nei prossimi giorni a Montecitorio essa verrà istituzionalizzata, tanto...

La domanda era bizzarra. E la risposta?


Un po’ a tutti credo che sia accaduto di raccontare o di ascoltare una considerazione piuttosto stravagante. Voglio dire: spesso ci riesce di essere simpatici quando si sta in compagnia, oppure seri se il discorso o il contesto lo richiedono, ma può capitare che a...