Ignorante con Stile
Ironia: vaccino senza controindicazioni


Tag: voto


Il candidato troppo impegnato


Il candidato a sindaco della lega ha troppi impegni per poter accettare un confronto con l’antagonista alternativo alla destra. Li ha messi tutti in calendario questa settimana, con il meritorio intento di inspessire il proprio curriculum (qui link) che brilla per concisione ma lascia a...

Suggerimenti ai candidati a consigliere


I candidati a consigliere hanno ancora pochi giorni in questa settimana da giocarsi a proprio vantaggio. Ebbene, mi permetto di suggerire loro alcune dritte, sebbene non richieste. Non vanto titoli per proporre il metodo aureo contro l’indifferenza di molti e la ritrosia di tanti, dato...

Questa mattina mi son svegliato…


Fino ad oggi ho pensato che nella civile Europa l’esercito servisse a difendere i sacri confini, a combattere guerre giuste, a esportare democrazia nel mondo, ad aiutare le popolazioni nelle calamità naturali, a gareggiare alle Olimpiadi, e ad appagare l’occhio con marziali sfilate durante le...

Almeno usate la gomma giusta


Questa mattina mi sono sentito come i cavalieri medievali che un tempo si davano alla ricerca del sacro Graal. I provvidi, convinti nel profondo del cuore che fosse pur nascosto da qualche parte, vagavano per ogni dove nella speranza di ritrovarlo. A me è accaduto...

Cadono, come le foglie d’autunno


La campagna referendaria sta per concludersi, e mi compiaccio che abbia lasciato sul campo meno caduti di quella napoleonica: che poi porti altrettanta gloria al suo condottiero, o lo destini all’esilio, sarà l’esito finale a rivelarcelo. Bella, appassionante, costruttiva. Il fronte del No era partito...

Lor signori hanno già deciso?


Un mio amico – un provvido, quasi un temerario – ha avuto l’ardire di scrivere su Facebook una frase sensata: al giorno d’oggi si rischia di perdere preziosi seguaci per un gesto tanto incauto. Lui è un cuoco, pure bravo peraltro, ma la considerazione pubblica...

Hei poracci: dite sì. Bravi.


Risparmiare cinquecento milioni sui costi della politica qualora vincesse il Sì e destinarli al fondo della povertà. Così di recente si è espresso il caritatevole Matteo. Il Presidente del Consiglio sta lanciando un messaggio trasversale verso Oltre Tevere, del tipo “dovreste gentilmente portarvi avanti con...

A caval donato non si guarda in bocca


Il regalo è giunto imprevisto, inaspettato. Non a me, peraltro, ma a mia figlia appena maggiorenne, che ne è all’oscuro perché è via, in montagna, per qualche giorno ancora. E il vecchio adagio del titolo vuol essere la reinterpretazione della sortita con cui chi di dovere...

Figlia mia, ti scrivo perché…


… perché pochi mesi ancora e sarai maggiorenne. Capisco che tu non stia nella pelle: potrai prendere la patente; farti il tatuaggio atteso da anni; berti una birra in compagnia senza le scappatoie da epoca proibizionista.             Avrai pure il diritto di esprimere le tue...

“Gente allegra il Ciel l’aiuta”


C’è una pagina su fb che s’intitola “IovotoSi”. E’ recentissima, risale a due giorni prima della festa della Liberazione, che gli ignoti creatori han pensato bene di omaggiare con l’immagine e l’augurio qui a fianco allegati. Beh, che dire? Niente. Non saprei come commentarla. Siccome...